: 204
Alcuni programmi per lo sviluppo di applicazioni.

Linux Mint ha un'infinità di programmi installabili gratuitamente tramite il Repository, per quasi tutti, se non tutti, i linguaggi di programmazione.

Un mio vecchio amico, molto anni fà, dirigente di una grande e nota ditta di creazione di gioielli, per tutte le sue analisi usava 'Lotus' un foglio elettronico, il primo in assoluto, successivamente plagiato da Excel , LibreCalc e altri, lui con il foglio elettronico faceva tutto (analisi, statistiche, prospetti economici e persino lettere) con un ottimo e qualificante risultato, io non ci sono mai riuscito, ho sempre preferito scrivere programmi ad hoc! usando i linguaggi via via imparati, Basic, Xbase, c, Pascal.

Per questo oggi scrivo di questa breve dissertazione sui sistemi integrati di programmazione che sarà integrata con la successiva per i 'collegamenti alle basi di dati'.

Una indicazione sommaria di alcuni programmi che hanno l'interfaccia grafica :

Anjuta DevStudio Interfaccia semplice da usare, molto potente per lo sviluppo di sofware efficiente, linguaggi pyton, c++, java, per informazioni:

è un ambiente di sviluppo integrato multi-linguaggio e multipiattaforma,
per informazioni : home page:

Gambas è un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti disponibile per piattaforme GNU/Linux ed altri sistemi Unix o assimilati la cui sintassi è basata sul linguaggio BASIC (molto simile a Visual Basic di Microsoft).
Per informazioni: Gambas scaricabile da:

Amaya (web editor) è un browser web open source e uno strumento di editing creato dal progetto di sviluppo dell'editor strutturato Opera dell'INRIA e più tardi adottato dal W3C.
Per informazioni: home page:

Lazarus (IDE, free pascal) è un ambiente di sviluppo integrato Free Pascal, multi piattaforma (windows e linux), molto simile a Delphi con il quale condivide il linguaggio e molte librerie, dall'interno di Lazarus è possibile aprire una unit o un progetto Delphi e convertirlo in Lazarus.
Per informazioni: home page :
Gli esempi ed i programmi scaricabile da questo sito sono stati realizzati con Lazarus.

Kompozer (crea pagine e siti web) - è un editor WYSIWYG per file in formato HTML, molto simile a FontPage di Microsoft. Per informazioni:
Con Kompozer è possibile creare siti web e pubblicarli, al suo interno è possibile inserire oltre al codice HTML, codice javascript, PHP, ASP. home page :
Se non trovate Kompozer in Gestione Pacchetti (Synaptic) provate a seguire le seguenti istruzioni:
Kompozer è uno strumento molto utile per WebMaster alle prime armi, io ho realizzato molto ottenendo buoni risultati, può integrare files in linguaggio ASP e in Database Access (per esempio per realizzare un contatore visite), è possibile integrarlo con i CSS (Cascading Style Sheets-in italiano Fogli di stile) anche se qualcuno afferma che "Gli Editor HTML WYSIWYG o visuali sono nemici dei CSS.
Questo sito è stato ricostruito tre volte, la prima solo con Kompozer (veloce ma poco gradevole), la seconda con Kompozer e un file CSS (difficile inserire istruzioni CSS anche se il risultato è gradevole), la versione attuale con un l'editor BlueFish e un file CSS ( credo di avere trovato la soluzione migliore e più congeniale alle mie esigenze).

Bluefish è uno degli strumenti disponibili per la costruzione, il controllo, la correzione delle pagine web, disponibili per ambiente Windows e Linux.
Ha interfaccia grafica ma senza capacità WYSIWYG,ma questo non è molto importante perchè consente un controllo totale del codice, non solo html, ma anche del codice CSS e di altri linguaggi legati al mondo del web, come il PHP.
E' provvisto di numerosi strumenti e di facilitazioni per la corretta realizzazione del codice html/css, presuppone alcune conoscenze delle regole e della sintassi dei linguaggi html e css, ma con i suoi strumenti, e non molto studio, è possibile la realizzazione dei siti professionali senza troppa fatica.
home page e download :
Installare Bluefish è alquanto facile in Linux Mint, ma anche in Ubuntu, openSUSE, Kororaa, Fedora, Arch Linux, ecc. Tratteremo della installazione in Linux Mint/Ubuntu e può avvenire da Terminale o dal Software Manager.
Il metodo più semplice è impiegare il Terminale. In esso vanno incollati i seguenti comandi:




Il programma verrà collocato automaticamente nella categoria "Programmazione" del menù principale di Linux Mint.
Particolarmente importante è l'installazione abbinata di Tidy, per il controllo della sintassi e di aspell-it per il controllo dell' ortografia.
Per la loro installazione basta incollare questo comando nel Terminale:


Naturalmente verranno installati altri pacchetti necessari ai programmi per lavorare al meglio, le cosiddette "dipendenze".
Nel caso abbiate difficolta con l'installazione provate questo :
oppure fate una ricerca nel web per la versione .deb a voi più congeniale.

CSSEd è un editor grafico di Fogli di Stile per ambiente Linux che offre numerosi strumenti per la creazione, la modifica e la gestione dei CSS che lo rendono di facile utilizzo. Pur essendo uno strumento utile non è fondamentale in quanto la scrittura di un CSS può essere effettuata con un semplice editor di testo o con Bluefish.
home page e download :
Nel caso abbiate difficolta con l'installazione provate questi :
file .deb-32 bit : file .deb-64 bit : file .tar.gz :

I programmi, i compilatori e gli strumenti di programmazione sono talmente tanti che è quasi impossibile elencarli tutti, qualcosa sfugge sempre, ricercando quello che serve sono certo che lo troverete.